Abbandonare un gatto

by Haruki Murakami


€15,00

Nei suoi romanzi e racconti Murakami ha creato un'infinità di mondi, e ne ha svelato ogni segreto ai lettori. Ma c'è una dimensione in cui la sua penna non si è quasi mai avventurata: la sua vita. Con Abbandonare un gatto, Murakami scrive per la prima volta della sua famiglia, e in particolare di suo padre. Ne nasce un ritratto toccante, il racconto sincero del «figlio qualunque di un uomo qualunque ». E forse proprio per questo speciale. A tradurre in immagini questo delicato racconto autobiografico, le invenzioni di uno dei più importanti illustratori contemporanei, Emiliano Ponzi, che con i suoi colori aggiunge poesia alla poesia. Il primo memoir del grande autore giapponese: un racconto inedito per un Murakami inedito.

Caratteristiche

  • Traduttore: Antonietta Pastore
  • Editore: Einaudi
  • Pagine: 76 p.
  • EAN 9788858435113