Scroll to content

Shopping cart

Your cart is empty

Article: SENSAI: UN’ECCELLENZA GIAPPONESE PER LA BELLEZZA

prodotto-sensai-pelle-seta-tenoha

SENSAI: UN’ECCELLENZA GIAPPONESE PER LA BELLEZZA

Sensai, brand storico e super prestige giapponese nell’ambito della cosmetica, viene fondato ufficialmente nel 1979 ma ha in realtà una storia molto più longeva: nasce infatti quasi cento anni prima, da un’intuizione dell’imprenditore Sanji Muto, a cui sono seguiti anni e anni di studi nella ricerca di un punto di incontro perfetto tra natura e tecnologia.

Il concetto di bellezza, in Giappone, ha sfumature eleganti e aristocratiche. Le donne hanno una pelle morbida, chiara, che punta a restituire un senso di giovinezza eterna: l’espressione che si utilizza solitamente per descrivere questo tipo di bellezza è “pelle di seta”. Una metafora, certo, ma anche il vero e proprio concetto (e materiale) in cui Sensai ha costruito la propria filosofia.donna-giapponese-sensai-tenoha

Pelle di seta © US

Sensai, infatti, nasce come società di produzione del cotone, con un personale quasi interamente al femminile. Durante un giro di controllo della produzione, Sanji Muto, il manager dell’azienda, si soffermò ad osservare le mani delle donne che lavoravano in fabbrica e rimase colpito dalla loro assoluta morbidezza. Fu in quel momento che ebbe l’intuizione che molti anni dopo avrebbe reso il brand famoso in tutto il mondo: quella morbidezza poteva essere data solo dal contatto della pelle con la seta che le donne lavoravano ogni giorno.
stampa-donna-tesse-seta-tenoha

Una donna che tesse, seduta ad un telaio a mano” © Kitagawa Utamaro

Così, partendo da questa intuizione, il manager mise in campo un team di ricerca, da cui nacque il primo prodotto Sensai: il “Savon de Soie”, un sapone creato con la seta, frutto della combinazione infallibile di natura e tecnologia. A questo prodotto ne seguirono molti altri, fino al 1979, anno in cui i prodotti di Sensai di Kanebo Cosmetics debuttarono sul mercato europeo, iniziando ad apparire tra le vetrine di Harrods a Londra diventando un vero e proprio alleato di moltissime donne.

Le donne occidentali, infatti, amavano i concetti e i valori su cui si basava Sensai: naturalezza ed eleganza, semplicità e rispetto, sensazioni trasmesse sia dalla tipologia di seta utilizzata nei prodotti, ovvero la seta Koishimaru, talmente preziosa che in passato poteva essere utilizzata solo dalla famiglia imperiale, sia dagli altri ingredienti utilizzati da Sensai, sempre biologici e dal sapore orientale, come l’olio dell’albero del tè.

olio-albero-te-tenohaUna boccetta di olio dell’albero del tè, molto utilizzato in Giappone © TuttoGreen

Questi valori sono fondamentali ancora oggi per il brand che, pur essendosi sviluppato e modernizzato, continua nell’ideazione di linee di prodotti legati alla filosofia storica, come “Silky Purifing Cleasing Oil” e “Silky Purifyng Milky Soap”, olio e sapone creati con ingredienti naturali e studiati per l’igiene della pelle, o “Absolute Silk Cream”, la crema idratante ed illuminante, per un’intensa idratazione.

prodotti-catalogo-sensai-tenohaAbsolute silk cream, dal catalogo di Sensai © TheOldNow

La vera forza di Sensai risiedeva (e risiede) soprattutto nell’aver saputo interpretare gli ideali della cultura giapponese rispetto alla cura di sé: in Giappone, infatti, il soggetto è vissuto come una sorta di giardino da coltivare, sia dal punto di vista spirituale, che dal punto di vista fisico. Come per mantenere bello e in salute un giardino, anche nella cura personale sono importanti la pazienza, la ripetizione, l’impegno: dei veri e propri rituali che accompagnano la persona nel tempo.
donna-meditazione-tenoha

L'mportanza di prendersi cura di sé stessi © Nabi Tang x Stocksy

Questo approccio, per quanto riguarda la cura del viso, culmina, in Sensai, nell’ideazione di un rituale di Skin Care unico, il cosiddetto Saho, che riprende i codici dell’omonima etichetta, riguardante l’antica tradizione della cerimonia del tè giapponese (茶の湯 - Cha no yu) che si fonda su quattro principi fondamentali: armonia, purezza, rispetto, tranquillità.

Il Saho di Sensai è infatti un insieme di azioni metodiche, ordinate e ripetute quotidianamente di doppia pulizia, doppia idratazione e doppia applicazione, che se ripetute pazientemente e quotidianamente, permettono, come nella cerimonia del tè, di raggiungere risultati stupefacenti e la cosiddetta SILK SKIN, una pelle liscia come la seta.

cerimonia-te-tradizionale-tenoha

La tradizionale cerimonia del tè in Giappone © WAttention

Curiosità? Sensai è una realtà presente in moltissimi paesi occidentali, ma è solo nel 2019 che ha rifatto il suo ingresso in patria, in Giappone, ed in pochi anni sta già conquistando moltissime persone!

 

 ___________________

 

PARTECIPA AL WORKSHOP "JAPANESE COSMETIC AND SKIN CARE"
impara ad eseguire a casa tutti gli step di trattamento SENSAI per ritorvare la naturale bellezza della tua pelle.*
*Posti limitati.

TANTI ALTRI WORKSHOP E MASTERCLASS A TEMA GIAPPONE SU TENOHA BUNKA ACADEMY

Read more

foto-bambole-tenoha-hinamatsuri

HINA MATSURI: LA FESTA DELLE BAMBOLE GIAPPONESI

Carica di magia, tradizione e scaramanzia, Hina Matsuri (雛祭り) è la ricorrenza celebrata in Giappone il 3 Marzo di ogni anno. Tra gli eventi più amati di tutto il Sol Levante, si tratta letteralment...

Read more
logo-maratona-tokyo-tenoha

LA MARATONA DI TOKYO: SETTE COSE DA SAPERE

Unica competizione asiatica tra le World Marathon Majors, la Maratona di Tokyo (東京マラソン) è un appuntamento fisso per il Giappone, che quest’anno si terrà il 6 Marzo, come recupero dell’edizione 2021...

Read more